mercoledì 4 maggio 2011

AL-QAEDA. (la base).



Fango.
-          La chiamano macchina del fango
-          ma non tutto il fango è sporco
-          mentre LORO lo sono tutti.

Al-Qaeda. (la BASE)

-          Echi di guerra si avvicinano
-          sento dire
-          che oggi è un mondo migliore
-          sarà come dicono
-          per me è tutto uguale
-          allarme generale
-          aumenta lo stato d’allerta
-          il conflitto si allarga
-          mondi blindati
-          tutti contro tutti
-          a pagare ovunque
-          sempre la popolazione
-          gli stessi interpreti
-          meno uno
-          impongono le regole del gioco
-          non è abbastanza
-          per dire che è finita
-          ognuno ha il suo nemico personale
-          da abbattere e cancellare
-          i suoi problemi da risolvere
-          cosa credere
-          mentre continuano
-          a riempirci la testa di cazzate
-          menzogne
-          che non si curano
-          nemmeno più di mascherare
-          con improbabili verità
-          ci tengono all’oscuro
-          per proteggere i loro interessi
-          noi li lasciamo fare
-          esprimiamo indignazione
-          moderata contestazione
-          che si esaurisce
-          in composte manifestazioni di piazza
-          sedate sempre più spesso
-          con azioni militari
-          dovrei sentirmi più sicuro
-          perché “la BASE” ha perduto la testa
-          ma sono altre le teste
-          che vorrei vedere cadere
-          molto più vicine
-          altrettanto infide
-          chi perde ha sempre torto
-          chi rimane racconta  la storia
-          graffiti impolverati si sgretolano
-          svaniscono i contorni
-          come la memoria indotta
-          sempre più corta
-          che tutti condividiamo
-          alleati di ieri
-          traditi o traditori
-          i peggiori nemici di oggi
-          gli ipocriti più infami
-          hanno sempre l’ultima parola
-          oggi come ieri
-          ed ognuno produce i suoi santi
-          senza andare troppo per il sottile
-          musulmani o cristiani
-          creano icone
-          come pubblicitari
-          per vendere una merce
-          nuovi miti
-          per imbonire le folle e controllarle
-          succubi di ideali traviati
-          ancora a scannarci
-          tra compagni e camerati
-          integralismi di varia estrazione
-          interpretazioni
-          piegate alle logiche di potere
-          di antiche e arcaiche religioni
-          il sangue che scorre è sempre lo stesso
-          il popolo ottuso è un popolo oppresso
-          retorica e demagogia
-          creano nuovi sudditi
-          degni dei miseri padroni
-          che alcuni credono di aversi scelto
-          passato presente futuro
-          sempre la stessa storia
-          matura il tempo
-          e un'unica speranza
-          comune a qualunque razza
-          si fa reale
-          il popolo unito che si ribella
-          rivoluzione mai seguita
-          da un vero cambiamento
-          sfascia il sistema
-          ma poi permette che si ricomponga
-          spesso peggiore del precedente
-          più compromesso e corrotto di sempre
-          surreale sublimazione
-          del supplizio di Sisifo
-          ma quando succede
-          resta almeno la soddisfazione
-          di aver compiuto il tuo dovere
-          lavare la coscienza col sangue
-          regime e tiranno che cadono
-          appesi per i piedi
-          in una pubblica piazza
-          effimera vittoria
-          spesso strumentalizzata
-          da chi in seguito
-          fa della politica un mestiere
-          per soddisfare interessi personali
-          e si ri-inizia da capo
-          perché la massa è schiava
-          e il potere lo sa
-          sfogata la rabbia
-          ritorna al suo sonno
-          delegando a mediocri faccendieri
-          la gestione della propria esistenza.


L’anarchia è un’utopia perché l’uomo non è abbastanza intelligente per applicarla.



(icknos).ciao@bin-laden. FUCK.com


4 commenti:

  1. sono daccordo con te lo sai .seppur in maniera più " soft" . Ma sei fi-chi-ss-ss-ssi-mo in foto. Accidenti...baci

    RispondiElimina
  2. sei brava si !!! Dici che è merito di photoshoppp ?? Ciao ;)

    RispondiElimina
  3. Ma io sono di super parte. Lo vedo bello ogni giorni dal vivo. Photoshop è la "scusa" per non fargli montare la testa :) ciao.

    RispondiElimina